Recent News
    L’automazione ed i reattori chimici

    L’automazione è un processo fondamentale che consente di poter ottenere dei risultati particolarmente efficienti con elevata precisione. Nello specifico, consiste in un processo impiegato principalmente nei laboratori e nell’industria chimica.

    Strumenti utilizzati

    Al fine di poter ottenere dei risultati così efficienti vengono anche impiegati degli strumenti appositi, i quali posseggono un elevato standard qualitativo, che rendono possibile perseguire gli obiettivi che ci si pone con maggiore semplicità. Ebbene, i suddetti strumenti vengono selezionati dall’azienda o dal laboratorio in considerazione delle esigenze della stessa.

    Tra i suddetti dispositivi si possono citare:

      • Reattori Buchi e gli impianti chimici di vetro: questi offrono delle eccellenti prestazioni nelle operazioni giornaliere, sopratutto grazie alla loro versatilità e alla loro robustezza;
      • Sistemi di reattori, filtri Nutsch, e recipienti di miscelazione e scrubber: questi vengono impiegati nelle varie fasi di produzioni di prodotti chimici in appositi impianti e siti produttivi. I suddetti dispositivi vengono costruiti attraverso l’impiego di vetro solido, il quale si basa su giunti flessibili ed elementi in acciaio smaltato.

    La particolare composizione dei dispositivi impiegati garantisce che un impianto avente particolare efficienza. Ebbene, le apparecchiature impiegate nei vari processi vengono realizzate in vetro massiccio, il quale si basa in particolare sui giunti in vetro flessibile, adottando anche materiali particolarmente resistenti al fenomeno corrosivo.
    In particolare, tra le apparecchiature appena citate i dispositivi in vetro massimizzano le prestazioni dell’impianto nei vari processi di produzione di prodotti chimici.

    Le principali caratteristiche dei reattori chimici

    I reattori chimici rappresentano uno strumento fondamentale sia all’interno dei laboratori che anche negli impianti di produzione. Questi reattori vengono largamente impiegati in ogni tipologia di impianto, quindi sia all’interno dei piccoli impianti pilota che anche all’interno di impianti industriali particolarmente sviluppati.

    All’interno del reattore chimico vengono inoltre sviluppate le reazioni chimiche, le quali sono indispensabili nei vari test che dovranno essere eseguiti o all’effettiva produzione del prodotto chimico. Affinché il reattore possa operare efficientemente è assolutamente fondamentale che quest’ultimo sia stato progettato in modo corretto. Ebbene infatti è necessario che si raggiunga un punto di equilibrio fra la spesa sostenuta per la produzione e il risultato ottenuto in seguito alla produzione. Questo punto di equilibrio può essere raggiunto ed ottenuto solo quando vi sia stata un’attenta e precisa progettazione ed una apposita personalizzazione del reattore in relazione all’effettivo impiego giornaliero dello stesso. Questa personalizzazione costituisce un aspetto essenziale finalizzato a garantire un livello ideale nei due principali fattori della reazione ovvero la miscelazione e la temperatura.

    Al fine di avere più informazioni su questi prodotti, è possibile consultare il seguente sito: https://www.achelit.it/.

    Reattori a pressione

    I reattori a pressione buchi vengono principalmente impiegati nelle reazioni chimiche sotto pressione tra le quali, ad esempio, l’idrogenazione e la produzione di particolari sostanze chimiche. Questa tipologia di reattore è caratterizzata dalla possibilità di utilizzare reattori intercambiabili, i quali hanno diversi volumi in vetro e ad alta pressione. L’efficienza della miscelazione viene garantita da unità di agitazione con giunti magnetici particolarmente potenti.

    I reattori a pressione buchi sono reperibili sul mercato con i seguenti materiali: in vetro borosilicato, acciaio smaltato, titanio, zirconio, monel. Tali reattori possono essere realizzati utilizzando molteplici materiali purché questi presentino un’alta resistenza alla corrosione.

    In conclusione, è possibile affermare come al fine di lavorare su determinate sostanze ed affrontare differenti fasi di realizzazione vi sia la stretta necessità di possedere degli strumenti che non solo siano estremamente professionali, ma anche potenti e all’avanguardia, e che permettano pertanto al cliente di mantenere ogni singola fase sotto stretto controllo e dei risultati pienamente soddisfacenti e che rispecchino a pieno le sue esigenze nel settore.

    News Reporter